HELIADES

Scomegna Edizioni Musicali
108,00
Marco Somadossi


Le Eliadi, nell’antica Grecia, erano le leggendarie figlie di Elio, il Dio del Sole, e della ninfa Climene. La loro storia è strettamente [...]

€ 108,00

✓ Disponibilità immediata

Dettagli

Informazioni aggiuntive

Codice Prezzo SC19A
Compositore Marco Somadossi
Editore Scomegna Edizioni Musicali
Difficoltà 3,5
Durata 5'45
Formazione Concert Band
Formato Partitura e parti A4+ (24 x 32 cm)
Descrizione

Dettagli

Le Eliadi, nell’antica Grecia, erano le leggendarie figlie di Elio, il Dio del Sole, e della ninfa Climene. La loro storia è strettamente legata al mito del fratello Fetonte il quale, ricevuto in consegna il carro solare del padre, maldestramente si avvicinò troppo alla terra prosciugandone i fiumi e bruciandone le foreste. Zeus, sconvolto dalla distruzione, colpì il carro con un fulmine e fece cadere Fetonte nelle acque del fiume Eridano (Po) dove annegò . Sconsolate per la morte del fratello, le Eliadi lo vegliarono piangendo disperate presso le rive del fiume per quattro lunghi mesi. Zeus, impietosito dal loro dolore, le trasformò in pioppi, e le loro lacrime divennero gocce d'ambra.

Questa storia e il rispetto verso il valore e la preziosità della natura è stata lo spunto per comporre “Heliades” omaggiando il paese di Povolaro (Vicenza) (pioppeto in lingua veneta) per le celebrazioni dei 125 anni di fondazione del Corpo Bandistico “V.Bellini”, direttore Corrado Vezzaro. La composizione si sviluppa attraverso tecniche contrappuntistiche cinquecentesche, un riferimento alla musica della Serenissima Repubblica di Venezia che proprio in questo periodo visse il massimo splendore, e prende spunto, semplicemente, dal suono delle campane della chiesa di Povolaro.

Video Partitura
Recensioni

Recensioni utenti

Recensione "HELIADES"

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1
star
2
stars
3
stars
4
stars
5
stars
Valutazione